In occasione dell’anniversario del bicentenario del blocco della città di Venezia e dell’assedio di Forte Marghera da parte dell’esercito austriaco, l’Associazione Culturale Historica Memoria ha voluto organizzare un evento per ricordare il passaggio dall’epoca napoleonica al dominio austriaco per i territori veneziani.

 

L’evento si compone di un’esposizione, di un ciclo di conferenze e di una rievocazione storica, il cui scopo è cercare di sviluppare uno sguardo d’insieme sia sul periodo storico in generale che sui rapporti con il territorio veneziano.

L’Associazione Historica Memoria vuole permettere al pubblico di gettare uno sguardo diverso su questo periodo storico tramite la possibilità di vedere la storia “vivente” degli eserciti che si affrontarono 200 anni fa. Punto centrale saranno i due assedi condotti dalle forze austriache contro Forte Marghera nel 1809 e nel 1813-14, il loro impatto sul territorio e sulla popolazione di Mestre e Venezia.


Mostra

Esposizione di repliche di uniformi ed equipaggiamenti di epoca napoleonica , diorami e miniature, plastici riproducenti Forte Marghera nel 1809 e 1813, documenti storici

Da Sabato 6 Aprile - h. 18.30 a Sabato 20 Aprile - h. 18.00

F.te Marghera, Polveriera austriaca

Orario

Lunedì - Venerdì, h 14.00 - h 19.00

Sabato - Domenica, h 10.00 - h 19.00


Rievocazione Storica

Sabato 13 APRILE

h. 10.00

F.te Marghera

ADDESTRAMENTO 113me REGIMENT INFANTERIE DE LIGNE,

14 KuK INFANTERIE REGIMENT e JAGER BATAILLON

Il pubblico potrà osservare da vicino uniformi ed equipaggiamenti utilizzati in epoca napoleonica dai fanti francesi ed austriaci, passeggiare tra le tende del campo, vedere le tecniche di addestramento e combattimento, interagire con i rievocatori.

h. 11.00

Inizio addestramento formale dei reparti in uniforme. 

Nel primo pomeriggio disponibilità di didattica per studenti e interessati.

Domenica 14 APRILE

h. 10.00

F.te Marghera

ADDESTRAMENTO 113me REGIMENT INFANTERIE DE LIGNE.


Back to Top