Domenica 26 luglio a Forte Marghera alle ore 21.00 andrà, presso il Capannone 36, in scena l’esito performativo pubblico dei quattro laboratori residenziali condotti da Cesare Ronconi nel giugno/luglio 2015 tra Gubbio e Venezia Mestre.

Tornare al cuore è il titolo dell’happening - nel senso pieno dell’accadere del teatro quando è incontro tra vivi, nel qui e ora. Un lavoro in progress che convoca alcuni dei partecipanti che ne sono stati in questo mese scaturigine, definito nel giro di forze colto dal regista nell’udire profondo di corpi e spazi, nel movimento, nell'immobilità, nel silenzio e nelle parole di poesia scelte e incarnate. Fino alla nascita d’un coro - nucleo originario del teatro - contraltare delle voci delle poete ospiti, Mariangela Gualtieri e Roberta Sireno, nel paesaggio sonoro disegnato da Enrico Malatesta e Attila Faravelli. Tornare al cuore come tornare alle radici del lavoro del Teatro Valdoca, alla banda dei compagni, celebrare l’esser fuori dalle strutture rigide del teatro ufficiale, lavorare a una serie di incursioni rapide con i molti che vorranno stare nel punto in cui il teatro deflagra squarcia contempla risveglia enuncia prega giura. Con lo sguardo di angelo accecato che guarda dentro di sé e torna al cuore, al respiro, al presente.

TORNARE AL CUORE happening

regia: Cesare Ronconi
cura del movimento: Lucia Palladino con la partecipazione di allievi selezionati dai laboratori Tornare al cuore/Ciò che ci rende umani
poete ospiti: Mariangela Gualtieri, Roberta Sireno
§musicisti ospiti: Attila Faravelli, Enrico Malatesta
costumi: Micaela Leonardi
produzione: Teatro Valdoca e Live Arts Cultures in collaborazione con Marco Polo System, Cooperativa Controvento Forte Marghera

Capannone 36 @ Forte Marghera, via Forte Marghera Venezia Mestre
ore 21.00
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. // liveartscultures.org
Marianna Andrigo 347 7447 845

Cesare Ronconi / Teatro Valdoca

Teatro Valdoca nasce nel 1983 a Cesena dal sodalizio fra il regista Cesare Ronconi e la drammaturga e poeta Mariangela Gualtieri e da allora persegue con rigore e raffinatezza una ricerca a ridosso della parola poetica e del lavoro d’attore, creando grandi produzioni corali, o concentrandosi sul lavoro di pochi interpreti, in una scrittura scenica che fonde danza, arti visive e musica dal vivo. La scrittura registica di Cesare Ronconi ha due elementi fondanti: l’attore, inteso come corpo glorioso e fonte prima di ispirazione, e il verso poetico affidato a Mariangela Gualtieri. Il ruolo centrale dell’attore porta in primo piano il magistero pedagogico di Ronconi, che per ogni spettacolo forma gli interpreti, portando così a maturità professionale molti giovani esordienti. www.teatrovaldoca.org L’attività del Teatro Valdoca si svolge con il sostegno di Comune di Cesena e col contributo di Regione Emilia Romagna, Provincia di Forlì-Cesena.


Back to Top