Dal 6 al 28 giugno, il sabato e la domenica dalle 14 alle 19, al Capannone 36 di Forte Marghera la mostra fotografica "PATRIMONIO FORTIFICATO Scorci inconsueti dell’Adriatico / DEDIŠČINA UTRDB Neobičanji pogledi Jadrana”, realizzata nell'ambito del progetto transfrontaliero Camaa – Centro per le Architetture Militari dell’Alto Adriatico.

La Mostra, inaugurata a gennaio a Capodistria (SLO), approda a Forte Marghera con 50 scatti d’autore, realizzati sia dai maggiori nomi della fotografia Alto Adriatica sia da fotoamatori. Le opere in mostra sono state selezionate da un’apposita giuria di esperti tra quelle pervenute ad un concorso fotografico. 

Il primo ottimo riscontro dell’iniziativa denota la vasta eco del concorso con il coinvolgimento di fotografi e fotoamatori italiani, sloveni e croati, che hanno fatto pervenire oltre trecento foto di alta qualità tecnica ed artistica. 

Obiettivo della mostra è contribuire alla promozione del patrimonio fortificato dell’Alto Adriatico. 

Per Pietrangelo Pettenò, amministratore unico della Marco Polo System "Il progetto di valorizzazione del patrimonio fortificato prosegue nella Regione del Veneto da molti anni. Con gli smartphone è facile scattare una foto delle proprie mura cittadine o torri difensive. Abbiamo invitato fotografi e fotoamatori ad inviaci il loro sguardo sul patrimonio fortificato dell’Adriatico. Grati della loro massiccia partecipazione abbiamo realizzato una classica mostra fotografica con le foto stampate dai migliori fotolaboratori. Per abbracciare il nuovo con un occhio di riguardo alla professionalità e alle tradizionali tecniche di stampa.”


Back to Top