Campotrincerato di Mestre (VE)

Il Campo Trincerato di Mestre ha costituito per lungo tempo un sistema di difesa inaccessibile alla popolazione. Ora i Forti, costruiti per la guerra, vengono ricondotti, per merito delle associazioni di cittadini e del Comune di Venezia, ad un uso pacifico: ciò che costituiva barriera invalicabile si sta trasformando in un bene essenziale per migliorare la qualità della vita in città, offrendo la possibilità di elaborare percorsi individuali attraverso la lunga storia che va dalla genesi di Forte Marghera e del sistema difensivo austriaco fino alle proposte di riuso e di ri-funzionalizzazione che occupano oggi le pagine di cronaca cittadina.